Comandi utili

  • Importante per le installazioni nella console
    Per i campi di selezione premere la barra spaziatrice per contrassegnare i campi.
  • Cerca nei file
    git grep "[RICERCA]"
  • Decomprimere i file
    tar -xzvf *.gz
    tar -jxvf *.bz2
  • Mostra l'attuale versione di Linux
    lsb_release -a
  • Aggiorna modulo breve
    apt update && apt upgrade -y && apt full-upgrade -y && apt autoremove -y
    I singoli comandi
    apt update
    apt upgrade
    apt full-upgrade === apt-get dist-upgrade
    apt autoremove
  • Sistemi di servizio
    Quale sistema utilizza il mio sistema operativo? SysVInit o SystemD?
    ps -p 1
    SystemD, Nuovo
    systemctl status [SERVIZIO]
    SystemD, il percorso del comando è specificato esplicitamente
    /bin/systemctl status [SERVIZIO]
    SysVInit, Deprecato
    /etc/init.d/[SERVIZIO] status
    SysVInit, service spesso associato a /etc/init.d/
    service [SERVIZIO] status
  • Comandi di servizio
    systemctl status [SERVIZIO]
    systemctl start [SERVIZIO]
    systemctl stop [SERVIZIO]
    systemctl restart [SERVIZIO]
    systemctl enable [SERVIZIO] (aggiungi ad avvio automatico)
    systemctl disable [SERVIZIO]

VirtualBox estensione ospite

  1. Passa a utente root
    su -
  2. Aggiorna il software
    apt update && apt upgrade -y && apt full-upgrade -y && apt autoremove -y
    Riavvia quando è stato installato un nuovo kernel Linux.
  3. Installa i pacchetti per la creazione di moduli del kernel
    apt install build-essential module-assistant dkms
  4. Preparazione per la creazione di moduli del kernel
    m-a prepare
  5. Inserisci estensione ospite
    Dispositivi -> inserisci estensione ospite ...
    Esegui (il CD è montato)
  6. Installa l'estensione ospite
    sh /media/cdrom0/VBoxLinuxAdditions.run
  7. Controlla i moduli
    lsmod o grep -io vboxguest o xargs modinfo o grep -iw version
  8. Solo i membri del gruppo vboxsf hanno accesso alle cartelle integrate automaticamente
    vboxsf = VirtualBox shared folder
    sudo adduser [UTENTE] vboxsf
  9. Riavvia -> Fatto

Utenti

  • Mostra tutti gli utenti
    cat /etc/passwd | cut -d: -f1
  • Passa a utente root
    su -
  • Crea nuovo utente
    adduser [UTENTE]
  • Cambia utente
    su [UTENTE]
  • Aggiungi utente al gruppo
    adduser [UTENTE] [GRUPPO]
  • Rimuovi utente dal gruppo
    deluser [UTENTE] [GRUPPO]
  • Mostra i gruppi dell'utente
    groups [UTENTE]
  • Elenca tutti i gruppi
    groups
  • Elimina utente
    deluser [UTENTE] --remove-home --remove-all-files
  • Elimina gruppo
    delgroup [GRUPPO]
    visudo ([GRUPPO] ALL=(ALL:ALL) ALL -> Elimina le righe, se presenti)
  • Accedi come www-data
    su -s /bin/bash www-data (non è impostata alcuna password; www-data, to-www o auto-www)

Proprietari e diritti

  • chown -R [UTENTE]:[GRUPPO] [CARTELLA/FILE]
  • chmod -R 775 [CARTELLA/FILE]
  • chmod g+s

Symbolic (umask u=rwx,g=rx,o=)
u = User
g = Group
o = Other
Autorizzazioni
r = read
w = write
x = execute

Octal (umask 022)
0 = read, write and execute
1 = read and write
2 = read and execute
3 = read only
4 = write and execute
5 = write only
6 = execute only
7 = no permissions

Cron Jobs

  • Visualizza i cron job di root
    crontab -l
  • I cron job vengono salvati qui
    /etc/cron.*
  • Cron jobs specifici del software
    /etc/cron.d
  • Aggiungi cron job
    crontab -u [NOME UTENTE] -e
    crontab -u dreadyhead -e
    Seleziona l'editor e inserisci nuovo job in basso.
  • Controlla i cron job
    crontab -u [NOME UTENTE] -l
  • Cambia cron job
    crontab -u [NOME UTENTE] -e
  • Elimina cron job
    crontab -u [NOME UTENTE] -r

TrueCrypt

  1. Scarica il pacchetto
    wget http://www.truecrypt.org/download/truecrypt-7.1a-linux-x86.tar.gz
    wget http://www.truecrypt.org/download/truecrypt-7.1a-linux-x64.tar.gz
  2. Decomprimere
    tar -xzvf truecrypt-7.1a-linux-x86.tar.gz
  3. Installare
    sudo ./truecrypt-7.1a-setup-x86
  4. Disinstalla
    sudo truecrypt-uninstall.sh
  5. Eseguire
    truecrypt

Filezilla

  • apt install filezilla

LFTP

  • apt install lftp

Esegui un file *.sh

  • chmod +x [NOME DEL FILE]
  • ./[NOME DEL FILE]

Converti le terminazioni di riga

Interruzione di riga DOS/Windows (CR LF), in Unix System (LF) converte fine riga / interruzione di riga.

  • apt install dos2unix
  • Ora puoi convertire le terminazioni di linea in entrambe le direzioni
    dos2unix [FILE]
    unix2dos [FILE]
  • Test
    vi [FILE]
    :x! lasciare vi

JDK per NetBeans è già installato

  • Test
    java -version
  • Cartella
    /usr/lib/jvm/java-8-openjdk-amd64

Confronta due cartelle

  • diff -rq [CARTELLA1] [CARTELLA2]
  • -r = Confronta ricorsivamente tutte le sottodirectory trovate.
  • -q = Visualizza solo se i file differiscono.

Symbolic Link

  • ln -s [CARTELLA/FILE] [NOME SYMLINK]

Disinstalla un pacchetto

  • dpkg --list
  • Controlla le dipendenze
    apt-cache depends [PACCHETTO]
  • Rimuovi pacchetto
    apt remove [PACCHETTO]
  • Rimuovi il pacchetto ei suoi file di configurazione
    apt purge [PACCHETTO]